Come diventare imprenditore – La tenacia

Creare un’azienda

La tenacia è la qualità più importante quando si parla di persone che vogliono far partire la loro start-up, che vogliono mettere in piedi la loro attività e che vogliono creare qualcosa di reale da un’idea. Creare un’azienda non è difficile, farla crescere e prosperare invece lo è, tanto che la maggior parte delle start-up fallisce. Ogni business angel, ogni investitore, sa che la buona idea è importante, che avere i giusti supporti è importante, ma che nulla sarà possibile senza la tenacia e la volontà di lottare dei fondatori della start-up.

La “grinta” che una persona mette in un progetto è l’assunzione di responsabilità personale, che parte dalla determinazione di obiettivi chiari, resistenti alle convinzioni contrarie degli altri, e dalla fiducia nelle proprie capacità di avere ragione delle difficoltà. Nulla è garantito, ma quelli che certamente falliranno sono quelli che incolpano gli altri quando qualcosa non funziona, e quelli che neppure tentano. Le sfide sono inevitabili quando si avvia la propria attività, non importa quanta intelligenza, ricchezza o connessioni professionali avete in partenza. E anche quando le cose cominciano a sorridere, le sfide continueranno. La capacità di affrontare queste sfide a testa alta e con tenacia è fondamentale in ogni fase dell’esperienza della creazione e della crescita di una realtà.

Diventare imprenditori di successo

Uno studio dei ricercatori della University of Pennsylvania ha messo in luce come nella predizione del futuro successo di una persona la tenacia sia più importante del QI. La tenacia altro non è che l’atteggiamento del “farlo accadere”, è l’atteggiamento che vede le possibilità e che ci porta a impegnarci per fare ciò che è necessario per arrivare fino in fondo. Sul percorso potrebbero esserci problemi finanziari, burocrazia, dubbi personali, persone che mettono i bastoni tra le ruote, competizione, la stupidità di qualcuno, discriminazioni e paura di prendere la decisione sbagliata. La tenacia è ciò che porta una persona ad accettare tutte queste difficoltà e continuare imperterritamente a cercare la via.

La tenacia è la convinzione che nulla di ciò che vale la pena avere viene facile e che il sacrificio è necessario per il successo. Da Steve Jobs alla piccola imprenditrice che ha messo su un fiorente negozio di dolciumi, chiunque abbia eseguito un suo progetto personale prendendo in mano il futuro di quel progetto e assumendosene la responsabilità, ha dovuto essere coraggioso, ha dovuto prendersi rischi e ha contato su sé stesso tutto il tempo. Può sembrare a che non ha mai provato che essere i datori di lavoro di sé stessi sia meraviglioso, e per certi versi lo è, ma c’è un prezzo da pagare: prima di assaporare il successo, molti imprenditori lottano attraverso momenti di disperazione, di stress e di ansia. Bisogna sapersi adattare a molti ruoli, adattarsi a fare ciò che è necessario, saper fare scelte difficili e sacrificare tempo libero e tempo dedicato alla famiglia. La tenacia è vedere la luce alla fine del tunnel e persino la passione per le sfide stesse. La tenacia è sapere che qualunque sarà l’obiettivo finale, la parte più importante è il percorso e aver fatto un sincero tentativo di realizzare i nostri piani di vita, anziché passare attraverso l’esistenza aver tentato.

Vuoi saperne di più?

Storia di una start-up di successo

Il MiniBook “Living Proof – Storia di una start-up di successo” racconta la storia di una start-up produttrice di Moonshine.

Questa è la storia di una start-up di successo che, in pochi anni, è diventata da una piccola start-up a un’azienda da milioni di dollari di fatturato. La Onyx Spirits Company ha rotto le regole, ha imparato dai suoi errori e ha sfidato lo status quo. La storia è un distillato di insegnamenti su come: dare uno scopo alla propria impresa, porsi degli obiettivi e raggiungerli, costruire un brand unico, fare soldi dal (quasi) nulla. La storia inizia con gli avi di Adam che, nel 1864, furono arrestati per aver evaso le tasse su un carico di liquore destinato al Canada. La famiglia aprì allora un hotel che, negli anni del proibizionismo, divenne una ricca rivendita illegale di alcolici. La parola d’ordine per entrare era “Onyx”. 

Puoi scaricare un MiniBook gratuito e iscriverti alla nostra Newsletter su www.inbreve.biz

Cosa facciamo a InBreve?

Aiutiamo chi vuole migliorarsi nella professione e nella vita, ma non ha tempo. Prendiamo libri di business e di self-help non ancora arrivati in Italia e li concentriamo in MiniBook: in 15-20 minuti avete le informazioni di 6-7 ore di lettura. Motivazione, marketing, management, vendite, negoziazione e carriera: se può aiutare a migliorarsi ce ne occupiamo!

Ti potrebbero anche interessare questi articoli:

Impotenza appresa – Quando impariamo a non essere capaci

Passione per il proprio lavoro

e questi MiniBook:

La sfida di iniziare un’impresa

Imprese nel digitale: come le idee sono diventate grandi business

0 commenti a “Come diventare imprenditore – La tenacia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi